Home > cultura, Primo piano, Società > Giochiamo con E ‘ che spiega… E che unisce

Giochiamo con E ‘ che spiega… E che unisce

2 Maggio 2011
 

 

E' col cappello..E senza cappello

E' col cappello..E senza cappello

Sono E’ ma divento anche E -

Mi presento sono la E’:

metto il cappello

 per spiegare se il tempo E’ bello,

 

 

 per dire che il mare E’ blu

E che bel bambino sei tu!

Indovino sempre chi E’

E so dirti il tuo amico dov’E’.

Ho bisogno del mio cappello

per spiegare

che il mondo E’ bello!

Ma tolgo il cappello

per mettere insieme

mamma E papà,

fratello E sorella,

l’albero E la foglia,

per fare amici,

un bimbo E una bimba

che corrono felici. ( m Elisa – tutti i diritti riservati   )

 

si colorano le due E

si colorano le due E

 

 

si ritagliano le e

si ritagliano le e

si attacca  il bastoncino

si attacca il bastoncino

ecco qua ...le nostre E...' E

ecco qua ...le nostre E...' E

accento sì e accento no..quando si mette e quando no ..per rendere giocoso l’apprendimento della E’ verbo e della  E con il significatro di congiunzione ..ho fatto scrivere questa filastrocca inventata  da me e poi ho fatto costruire i due burattini della E…e così dopo aver scritto e letto ..ci siamo divertiti a sollevare le due e a seconda del significato…E’ col cappello ed E senza cappello…la E’ col cappello, con l’accento  significa “essere” e serve per spiegare tante cose : DOV?E’ – COM’E – ‘ CHI E’ ….la E senza il cappello ..unisce due parole …e bisogna fare attenzione altrimenti si fa confusione ….e per oggi ci siamo divertiti .verbalizzando  esempi pratici ma la lezione continuerà con la scrittura di tanti altri esempi …come al solito tra tanto entusiasmo …le due E sono diventate burattini per fare anche altri giochi diversi..da mimare ..( m. Elisa)

 

scritto 

  1. micaela
    11 Marzo 2014 a 11:19 | #1

    filastrocca carinissima e bella l’idea dei burattini!!!
    complimeti!
    e grazie per la ricchezza di sputi e materiali che pulichi!

  2. m.Elisa
    24 Febbraio 2014 a 23:03 | #2

    Ciao Daniela , certo che mi ricordo di te …sei autorizzata a fare ciò che desideri se ti è utile e se è utile al tuo piccolo.
    Cari saluti e a presto
    m. Elisa

  3. 24 Febbraio 2014 a 11:43 | #3

    Maestra Elisa, non so se si ricorda di me, ho trovato questa filastrocca sul quaderno di mio figlio facendo ricerche su internet per farlo esercitare sulla è verbo ed e congiunzione. Mi sono permessa di scrivere un post a riguardo sul mio blog e vorrei mettere un link qui al suo sito, mi autorizza ? Grazie

  4. Elsa
    5 Febbraio 2014 a 22:44 | #4

    La poesia è simpatica, facile e adatta allo scopo, mi piace molto. Se posso, vorrei proporla ai miei alunni di classe seconda. Citerò senz’altro il tuo nome, cerco sempre l’autore delle poesie che faccio scrivere in classe. Grazie per il bel materiale.
    Elsa

  5. 30 Gennaio 2014 a 23:46 | #5

    Salve Buonasera, sono una mamma con un grande problema la maestra di italiano di mia figlia gli ha spiegato la è verbo, e coniugazione . Mia figlia ovviamente nn l’ha capita xkè nn ha fatto ne esempi , ne esercizi. Frequenta a 2 elem e gli ha suggerito di rileggere la regola nn so più come fare sono andata a parlare cn Lei e mi ha risposto che qst è il suo metodo.. La prego mi può inviare suoi metodi? Grazie

  6. Carmen Casole
    14 Ottobre 2013 a 9:02 | #6

    Cara Maestra Elisa
    sono stata colpita dal tuo lavoro, perchè è anche un mio grande impegno quello di creare una scuola seria negli intenti ma allegra nei modi per giungere al sapere. Così ho apprezzato moltissimo la tua poesia e, siccome mi diletto anche io, ho pensato di cambiare un piccolo passaggio e di colorare i com’è, cos’è, dov’è, così da evidenziare questi tre riferimenti importanti. Insomma, ti rimando la poesia, vedi se ti piace :) . Ora fai la quarta? Possiamo collaborare se ti va, qui da me non trovo persone con cui condividere la mia visione della scuola :) .
    Sono E’ ma divento anche E-
    Mi presento sono la E’:
    metto il cappello per
    spiegare il tempo com’E’,
    Indovino sempre chi E’
    E so dirti il tuo amico dov’E’.
    Ho bisogno del mio cappello
    per spiegare che il mondo E’ bello!
    Ma tolgo il cappello
    per mettere insieme
    mamma E papà,
    fratello E sorella,
    l’albero E la foglia,
    E per fare amici,
    un bimbo E una bimba
    che corrono felici.
    maestra Elisa Fonnesu

  7. Gaetana meli
    25 Marzo 2013 a 15:54 | #7

    salve ho consultato le sue schede, mi sarebbero utili per approfondire il programma con bambini con disturbo della’ apprendimento potrebbe inviami il materiala per email ? grazie tanto…Tania…

  8. m.Elisa
    30 Maggio 2012 a 17:10 | #8

    Ciao Ada ..mi dispiace .sono disegni che ho fatto a mano e fotocopiato per ogni bambino ..non li ho scanerizzati …mi dispiace… ma sono facili da realizzare …
    provaci, non ci vuole niente a disegnarli …i bambini li colorano e poi li incolli sul cartoncino e li fai ritagliare da loro stessi … infine dietro attacchi la cannuccia col nastro adesivo …
    fammi sapere
    un caro saluto e grazie del commento
    elisa :-)

  9. ada
    30 Maggio 2012 a 16:41 | #9

    Bellissima idea! Insegno anch’io in prima.Mi piacerebbe utilizzare il suo lavoro. Sarebbe così gentile da inviarmi il file dei disegni che ha utilizzato?
    ada

  10. m.Elisa
    27 Maggio 2012 a 9:27 | #10

    Ciao Marina ..grazie del tuo commento …mi dispiace non posso inviarti il file con i disegni perchè li ho realizzati a mano e non li ho scannerizzati ….un caro saluto
    elisa

  11. Marina
    26 Maggio 2012 a 16:26 | #11

    Cara Elisa, sono un’insegnante di scuola primaria ed utilizzo spesso nella mia classe le tue idee. Mi è molto piaciuta quella della E’ col cappello. Vorrei proporre anch’io ai miei alunni la tua attività. Posso chiederti il favore di inviarmi il file con i disegni che hai utilizzato? Ti ringrazio. Ciao.
    Marina

  12. MARISA BONALDO
    18 Agosto 2011 a 19:34 | #12

    Bellissima idea in particolare quella di far diventare burattini le e in questo modo giocano e NON DIMENTICANO

  13. m.Elisa
    12 Maggio 2011 a 19:37 | #13

    Grazie Michela!!
    m. Elisa

  14. 12 Maggio 2011 a 14:09 | #14

    Ma che bella attività!

I commenti sono chiusi.