Home > scuola, Società > Filastrocca di tutto l’anno……studiamo STORIA

Filastrocca di tutto l’anno……studiamo STORIA

21 Gennaio 2012

Leggi la filastrocca e completala con le rime mancanti. Illustra poi ogni mese con un piccolo disegno nella ruota dell’anno .

FILASTROCCA  DI  TUTTO  L’ANNO

GENNAIO  il primo è  dell’anno,

passa e ritorna a Capodanno.

Ecco  FEBBRAIO piccoletto ,

che con la maschera

fa lo scherzetto.

Tra la pioggia , il vento

e il sole fino a sera, 

MARZO saluta la Primavera.

Ad APRILE

ritorna la rondinella

e Pasqua porta la colombella .

MAGGIO riempie

 il cielo di uccellini

e orna di fiori viali e  giardini.

A metà GIUGNO,

i  maestri e  la scuola salutiamo

e con la pagella ce ne andiamo.

Ma LUGLIO  è già alle porte

e con  il  sole picchia forte!

Sono in vacanza ,vado  al mare

e dalle onde mi faccio  cullare .

Ad AGOSTO  e a Ferragosto

mangio l’anguria

e il maialetto arrosto.

Ma si sa il tempo vola 

 e a SETTEMBRE  riapre la scuola.

A OTTOBRE  colgo l’uva 

e frutti buoni

dai colori rossi e arancioni .

NOVEMBRE  triste,

 sparge le foglie

e crisantemi coglie.

Ecco DICEMBRE,

facciamo il  presepe  

 e mettiamo le luci   nell’abete.

Passa veloce anche Natale

scartando  doni

e mangiando  panettoni.

Ormai, l’anno vecchio  è finito

e  così già saluto

l’anno nuovo

con un benvenuto! ( m. Elisa Fonnesu 12 -01 2012-  tutti i diritti riservati - )

Ecco le rime :

Capodanno – scherzetto – -colombella -giardini-

-  arrosto -  scuola – arancioni – forte – cullare – coglie -abete  

panettoni – benvenuto  – Primavera – salutiamo-

1-…continua il lavoro di STORIA  sugli eventi ciclici.. Terminato il percorso  sulla settimana abbiamo incominciato il percorso sui mesi dell’anno realizzando prima la ruota dell’anno con il cartoncino per esercitarsi a orientarsi in avanti e indietro con i giorni, i mesi e le stagioni …2-i bambini hanno portato a casa la ruota per esercitarsi e la lezione successiva  ho dettato la filastrocca da illustrare nella ruota vuota con un simbolo nominato nei vari mesi dopo aver inserito le rime mancanti..

 

il lavoro proseguira con attività sul CALENDARIO E L’ANNO SOLARE e in viaggio sul trenino dei mesi ….nel quale saliranno i bambini …..vedremo

m. Elisa  

(chi volesse usare la filastrocca puo farlo citandomi e se non chiedo troppo, facendomelo sapere …vi ringrazio :-)  )

Categorie:scuola, Società Tag:
  1. m.Elisa
    7 Maggio 2012 a 7:04 | #1

    Che sorpresa, Anna Rita! Beh…. sono molto lusingata e spero che ai tuoi alunni piaccia e li attragga ..insomma che sia utile ..poi mi dirai le loro impressioni sia nel bene che nel male ….grazie ancora …stavo proprio leggendo nel tuo blog le cose utili che proponi..un caro abbraccio ..
    Elisa :-)

  2. 7 Maggio 2012 a 6:19 | #2

    Carissima, oggi nella mia lezione di “Letteratura italiana e Didattica dell’Italiano” proporrò questa tua attività didattica, che è meravigliosa.
    Nelle slide metterò il link e la consegna, poi dall’aula ci si connetterà e si vedrà direttamente il tuo blog. Un abbraccio.

  3. m.Elisa
    21 Gennaio 2012 a 19:52 | #3

    Grazie Marisa …mi rincuori sempre
    un abbraccio
    elisa :-)

  4. Marisa Bonaldo
    21 Gennaio 2012 a 19:41 | #4

    Carinissimo , questo sì che è lavorare, brava Elisa, complimenti!!!!

I commenti sono chiusi.