Home > scuola, Società > Il trenino dei mesi e i nostri compleanni – studiamo la STORIA

Il trenino dei mesi e i nostri compleanni – studiamo la STORIA

29 Gennaio 2012

Passa il tempo e ogni mese si festeggia il compleanno di uno o più bambini e così che ognuno si rende conto che diventa più grande e cresce ..si rende conto che facciamo riferimento al CALENDARIO   O  per orientarci nel tempo e per  individuare i giorni e le date …in queste ultime settimane con i bambini abbiamo svolto diverse attività suI MESI e sull’ANNO SOLARE …una di queste è stata parlare dell’evento del loro COMPLEANNO  che a loro sta molto a cuore.  Poi si sono  divertiti a costruire  un trenino sul quale far salire nei vagoni dei mesi i bambini che compiono gli anni in quel mese,  scrivendone il nome. Attreverso questo lavoro divertente hanno individuato  chi è nato prima e chi dopo e hanno consolidato il nome dei mesi in successione; successivamente  i bambini hanno completato un istogramma facendo confronti numerici riguardo alla quantità delle nascite in ogni mese  …e non solo,   Hanno poi  colorato e completato  il calendario dei compleanni incollando una tortina ognuno nel proprio mese; in un secondo momento ognuno poi ha scritto al pc il nome , il luogo  e la data di nascita e così hanno capito che la data del compleanno coincide con la loro data di nascita ….pian piano stanno capendo che tutto ha una storia e che anche loro hanno una storia che cammina e si arricchisce di fatti  con il tempo che passa …come trenino che sfreccia …..

mi piacerebbe che fossero loro a raccontare ogni esperienza ma non c’è spesso il tempo per far scrivere al computer tutti …farò descrivere cosa pensano di tutto il lavoro riguardante gli eventi ciclici che terminerà con le attività sulle stagioni …

m. Elisa

Categorie:scuola, Società Tag:
  1. m.Elisa
    13 Gennaio 2013 a 19:45 | #1

    Ciao Francesca ,,certamente possiamo condividere …aspetto
    un caro saluto
    Elisa
    :-)

  2. PELLISSIER Francesca
    13 Gennaio 2013 a 18:16 | #2

    Buongiorno,
    Sono animatrice in italiano in Francia e mi occupo di bambini da 8 a 10 anni in una scuola.
    Mi piace tanto trovare delle idee per imparare l’italiano ai miei alunni usando i giochi.
    Allora possiamo dividere le nostre idee, se vuoi..
    A presto
    Francesca

  3. 10 Febbraio 2012 a 22:30 | #3

    Carissima Elisa e bambini,
    siete stati davvero bravissimi in questa bella attività che avete affrontato divertendovi ed imparando le tappe fondamentali dell’organizzazione del tempo!
    I compleanni fanno parte del nostro tempo…sono momenti affettivamente importanti che ci aiutano ad avere consapevolezza della nostra crescita e dei nostri cambiamenti…
    A tutti un caro abbraccio e continuate nel vostro bellissimo percorso con questo impegno!
    maestra france

  4. 5 Febbraio 2012 a 18:39 | #4

    Ciao bambini, complimenti x i vostri lavoretti, peccato che abitiamo tanto lontani altrimenti sareste potuti venire a trovarmi a Giocabosco, se volete nel mio blog potete trovare degli spunti per fare dei lavoretti con la vostra maestra Elisa. Un bacio dagli gnomi e da Fata Margherita
    giocabosco.blogspot.com
    Cara Michela ..grazie per il commento……e con piacere visiteremo il tuo Giocabosco…siamo davvero curiosi un caro saluto :-)
    Elisa

  5. m.Elisa
    5 Febbraio 2012 a 10:17 | #5

    Ciao Riccardo…mi piace trasformare tutto in gioco..
    un caro saluto
    elisa

  6. m.Elisa
    5 Febbraio 2012 a 10:16 | #6

    Sì…Fabio i bambini si son divertiti..
    un caro saluto
    elisa

  7. m.Elisa
    5 Febbraio 2012 a 10:16 | #7

    Grazie Ida…buona domenica
    elisa

  8. ida
    4 Febbraio 2012 a 14:27 | #8

    bravi tutti Ida

  9. Fabio
    2 Febbraio 2012 a 19:53 | #9

    Un modo gioioso per conoscere la variabile tempo che è una delle basi della nostra esistenza. Un salutone, Fabio

  10. Riccardo
    31 Gennaio 2012 a 18:12 | #10

    Attività importante per collocare esattamente nel tempo fatti personali e condotta in modo piacevole. Noto un particolare ordine nel tratto grafico, eseguito con penna ad inchiostro e nei colori, stesi con cura. Complimenti, Elisa.

I commenti sono chiusi.