Home > cultura, Primo piano, scuola > Il museo della nostra storia personale

Il museo della nostra storia personale

16 Dicembre 2012

Il museo dei nostri ricordi personali- A scuola durante le ore di storia stiamo scrivendo  il libro della nostra storia personale per ricostruire il  nostro passato, perciò abbiamo portato delle  FONTI MATERIALI e  delle FONTI SCRITTE e FONTI VISIVE . Con le FONTI MATERIALI abbbiamo allestito il museo su un ripiano dello scaffale che c’è in classe. Ognuno di noi ha portato un oggetto tra cui : bavaglini , scarpette ,pupazzi , ciucci ,sonagli ,una  fascetta ,un bicchiere di plastica ,due carion . Le  fonti  materiali  sono  piccoli  oggetti  che  usavamo  quando   eravamo  piccoli. Per  le FONTI SCRITTE abbiamo portato  il  CERTIFICATO DI NASCITA , LE INTERVISTE FATTE ALLE MAMME   E AI PAPA’  ,mentre per le FONTI VISIVE abbiamo portato un disegno fatto alla scuola dell’infanzia .( Testo collettivo scritto al pc da alcuni bambini della 3B).

…buon lavoro, PICCOLI STORICI  !!!

m. Elisa

La ricostruzione della storia personale è un’attività che i bambini stanno svolgendo pian ,piano nel corso dell’anno scolastico . E’un lavoro abbastanza lungo poichè stanno intervistando i loro genitori attraverso  dei questionari che ho predisposto appositamente , e poi, volta per volta, devono trascrivere in un quadernone l’intervista trasformata in un testo. Il quadernone diventerà alla fine “ IL LIBRO DELLA LORO STORIA PERSONALE” , che sarà arricchito anche con  disegni, poesie , descrizioni ,  impressioni e racconti  personali   di  alcuni episodi della loro vita,  che scaturiranno dal ricordo dei  genitori  e  da loro stessi  anche con il mio aiuto per quanto riguarda il periodo della scuola primaria  . L’attività , oltre che aiutare i bambini a ricostruire il loro passato, è uno strumento utile per far capire loro come si ricostruiscono gli eventi storici , argomento che abbiamo appena finito di studiare .

m. Elisa  :-)

qui il link sul nostro museo di ieri con gli oggetti dei nonni

http://maestraelisa.blog.tiscali.it/2012/11/29/il-nostro-museo-etnografico-di-ieri/#more-6092

Categorie:cultura, Primo piano, scuola Tag:
  1. m.Elisa
    30 Dicembre 2012 a 9:35 | #1

    Grazie France…tanti auguri anche a te …sì! all’insegna di tante scoperte e condivisione …e serenità a scuola e in famglia ..un abbraccio
    Elisa :-)

  2. 29 Dicembre 2012 a 22:47 | #2

    Ciao bambini e ciao maestra Elisa,

    ottima l’idea del museo della vostra storia come pure bellissimo il museo etnografico pubblicato qualche tempo fa.
    Anch’io ho sempre fatto questa esperienza con i miei alunni e l’ho trovata assolutamente indispensabile per addentrarsi in maniera consapevole nella storia dell’umanità…

    Colgo l’occasione per augurarvi e augurare a maestra Elisa un bellissimo 2013 all’insegna delle scoperte e della condivisione!

    Vi seguooooooooo…..

    m. france

  3. m.Elisa
    20 Dicembre 2012 a 7:08 | #3

    Ciao Raffaele ..sono io che ringrazio voi , per aver contribuito con entusiasmo ..un bacione e a tra poco.
    m. Elisa :-)

  4. raffaele
    19 Dicembre 2012 a 21:25 | #4

    Cara m. Elisa ti ringrazio per averci fatto fare il museo di ieri e il museo di quando eravamo piccoli.
    con affetto Raffaele

  5. m.Elisa
    16 Dicembre 2012 a 19:54 | #5

    Ciao Riccardo …hai ragione! prima di tutto è necessario conoscere se stessi per arrivare a conoscere gli altri e il mondo..
    grazie dei tuoi commenti e un caro saluto
    elisa :-)

  6. Riccardo
    16 Dicembre 2012 a 17:08 | #6

    Quello che siamo oggi viene da ciò che eravamo ieri. La conoscenza del nostro passato, Elisa, ci permette di motivare la nostra presenza nella realtà odierna e di agire volti a determinati fini, secondo il continuum storico cadenzato dalle varie civiltà.

I commenti sono chiusi.