Home > Argomenti vari > Diario di scuola 3 ” Scherzi e attività divertenti”

Diario di scuola 3 ” Scherzi e attività divertenti”

3 Ottobre 2008

Villacidro, 2 ottobre 2008

I BURADDITINI

 Oggi la maestra ci ha  dato da colorare e ritagliare dei piccoli burattini di carta  da mettere nelle dita ed è per questo che si chiamano buraddittini. Ogni bambino li ha colorati .Poi la maestra ha dato ad ognuno un pezzo di cartoncino blu. Abbiamo incollato i buradditini e li abbiamo ritagliati. Poi abbiamo incollato le due estremità e li abbiamo infilati  nelle dita . Dopo ci abbiamo giocato. ( BEA )

Villacidro ,  24 settembre 2008

Uno scherzo alla maestra

Oggi Federico ha portato un ragno di plastica a scuola e  ai miei compagni è venuta un’idea.

  L’ idea era di mettere il ragno sotto cancellino della lavagna per far spaventare alla maestra.

Dopo la ricreazione io sono andato a fare il carabiniere (consiste nell’ andare dietro la lavagna e scrivere i nomi di chi parla) e mentre prendevo  il cancellino ho visto questo ragno. Siccome io non sapevo niente, stavo per chiedere  di chi era . Per  fortuna che i miei compagni mi hanno detto in tempo  che intendevano fare uno scherzo alla maestra.!

Quando stava per finire la giornata scolastica, la maestra ha preso il cancellino e appena  ha visto il ragno ha strillato un sacco e dallo spavento ha lanciato in aria anche il cancellino .

Villacidro, 23 settembre 2008

La mia nuova scuola

Sono Martino e adesso frequento la classe   4^A nella scuola di Villacidro .

Il primo giorno i miei compagni mi hanno accolto bene e i primi compagni che ho conosciuto sono stati  Enrico e  Nicola.

 Ho conosciuto maestra Elisa e maestra Sandra  e con loro abbiamo parlato delle vacanze. Poi tutti insieme  abbiamo costruito  delle rime sul primo giorno di scuola e i miei compagni me le hanno dedicate.  Io mi trovo bene perché la classe è molto allegra e le maestre sono simpatiche anche se severe.( Martino)

Villacidro 3 ottobre 2008

Anche oggi i miei simpatici alunni hanno tentato di farmi uno scherzo, mettendo tra le miei carte un insetto  di palstica. Lo scherzo è riuscito anche stavolta . Naturalmente c’è stata la risata generale che ha riempito l’aula.

 Grazie bambini per essere sempre così allegri e spensierati.

Categorie:Argomenti vari Tag:
  1. gloria e veronica
    9 Ottobre 2008 a 9:54 | #1

    cara minestra Elisa,ci piaci come sei simpatica e divertente e disposta a fare qualsiasi cosa per noi.

    tanti baci da tutti noi

  2. 8 Ottobre 2008 a 20:20 | #2

    Ciao ragazzi di Maestra Elisa,
    bravi a fari questi scherzi alla maestra…. scherzo!!!
    Comunque molto divertenti

    Ciao

  3. elisa
    6 Ottobre 2008 a 15:21 | #3

    Sì annarita, mi sono spaventata da morire la prima volta, mentre la seconda molto meno memore dell’altro scherzo!

    ciao

  4. 5 Ottobre 2008 a 21:26 | #4

    Elisaaa! Sono scoppiata a ridere, immaginandoti strillante e saltellante per la paura del ragno…di plastica.

    Però, che birbantelli i tuoi alunni! Ragazzi, ma sì…siete allegri e giocherelloni e, sono sicura, anche studiosi. Vero, Maestra Elisa?

    Baciotti a tutti!

    Annarita

  5. elisa
    5 Ottobre 2008 a 20:01 | #5

    Grazie Gemma! a presto

  6. ida
    5 Ottobre 2008 a 15:44 | #6

    beati voi bambini che potete anche scherzare oltre che studiare con le vostre insegnanti,ai miei tempi non si poteva…… un saluto a tutti Ida

  7. 5 Ottobre 2008 a 15:34 | #7

    Ciao Elisaaaaaa, ci sono riuscita, sono qua, anche se non so se al posto giusto, ma sono qua. Anche qui ti rifaccio i complimentip per l’attività che hai realizzato con i ragazzi e sono strafelice di farne parte , anche se in minima parte, anch’io. Un grosso abbraccio ai tuoi alunni. A presto. gemma

  8. 3 Ottobre 2008 a 18:56 | #8

    ehi bambini!

    siete terribili a fare questi scherzi alla maestra! :-) )

    anche a me i miei monelli fanno gli scherzi con gli insetti di plastica. E io mi spavento un sacco! :-(

    Ecco so che ora riderete, birbeeeeee!!!

    bacioni a tutti e anche alla povera maestra spaventata! :-)

    ciao Eli, come va?

    giovanna

I commenti sono chiusi.